Sede di Napoli - Via Duomo,109
Sede di Casoria - Via G.Marconi, 36
info@sirioaja.it
Numero verde 081450434

18
Mag

Come preparare la pelle all’abbronzatura – Cira Guarino – SirioAja

Come preparare la pelle all’abbronzatura: parla l’esperta Cira Guarino

L’estate è sempre più vicina e noi non vediamo l’ora di abbronzarci per dare colorito alla nostra pelle. Ma il sole, come sappiamo, non porta sempre benefici al nostro corpo. Ecco perché bisogna stare attenti a seguire delle semplici regole. Ce ne parla la nostra esperta di bellezza Cira Guarino, che ci dà 4 consigli su come preparare la pelle al sole e a mantenere un’abbronzatura perfetta.

Cura l’alimentazione

Prima di esporsi al sole è importante preparare la pelle e per farlo dobbiamo cominciare dall’interno. Innanzitutto bisogna seguire una dieta sana ed equilibrata, mangiando soprattutto frutta, verdura e pesce. Questi alimenti sono infatti ricchi di Sali minerali, vitamine, acidi grassi essenziali come l’omega 3, importanti per il rinnovamento delle cellule e a migliorare l’idratazione della pelle.

Bevi molto

È importante idratarsi non solo con l’utilizzo di creme ma anche bevendo molta acqua. Possono andare bene anche le tisane o le spremute di frutta fresca, purché non siano bibite gassate o troppo zuccherate. I liquidi aiutano ad evitare che la nostra pelle si secchi.

Fai i giusti trattamenti viso e corpo

Molto utili in questi periodi sono gli scrub, specie a base di prodotti naturali come il sale marino. Questi servono ad esfoliare l’epidermide e a preparare così il nostro corpo ad acquisire un’abbronzatura più uniforme e duratura. Per il viso sono indicati i trattamenti a base di acido ialuronico, che mantiene la pelle elastica e luminosa. I trattamenti vanno fatti sempre sotto la supervisione di un tecnico esperto.

Proteggiti

È vero che il sole fa bene alla pelle, ma non bisogna esagerare. Un’esposizione al sole moderata può portare enormi benefici: aiuta ad accelerare il metabolismo, a migliorare la circolazione e stimolare il sistema immunitario, aiutando a produrre vitamina D, utile alle ossa e alla pelle. Tuttavia bisogna fare attenzione perché il sole può portare anche spiacevoli conseguenze. Bisogna evitare dunque di esporsi al sole nelle ore più calde e soprattutto è importante proteggere sempre la pelle. È necessario utilizzare una protezione solare in base al tipo di carnagione, per evitare che la pelle invecchi o si creino scottature, macchie solari o altre infezioni dovute alla prolungata esposizione al sole.

Insomma queste le poche semplici regole che bisogna seguire per preparare la pelle all’esposizione al sole e per avere un’abbronzatura perfetta!