Sede di Napoli - Via Duomo,109
Sede di Casoria - Via G.Marconi, 36
info@sirioaja.it
Numero verde 081450434

10
Ott

Perché fare l’estetista? 5 buone ragioni per cui scegliere questo lavoro!

Oggi sempre più ragazze sognano di fare questo lavoro. Ma perché fare l’estetista? Ci sono purtroppo ancora quelli che credono che la scelta di frequentare una scuola di estetica sia dettata dalla poca voglia di studiare o un ripiego per chi cerca un lavoro con guadagni facili. In realtà non è assolutamente così. Oggi per diventare un’estetista professionista ci vuole grinta, pazienza, e soprattutto voglia di imparare, proprio come per tutti gli altri lavori. E come in ogni campo, anche qui bisogna studiare molto. Inoltre non si può  per niente considerare un lavoro facile, perché richiede una dura gavetta, fatta non solo di esercizio costante ma anche e soprattutto di aggiornamenti e formazione continua, anche dopo la fine della scuola.  Insomma non è un mestiere semplice, soprattutto considerando che la competizione cresce a dismisura. Ebbene allora perché una giovane ragazza dovrebbe decidere di inseguire questo sogno? Perché, nonostante tutto, ne vale la pena! E allora vi diamo almeno 5 buoni motivi per diventare estetista.

 

  1. Perché si guadagna bene

Se fatta bene, questa è una professione che dà soddisfazioni, non solo professionali ma anche economiche. Abbiamo già affrontato il tema della crescita del settore estetico e sappiamo come i numeri ci danno ragione. Insomma, con la voglia di fare e l’intraprendenza si possono raggiungere buoni guadagni.

  1. Perché non è mai monotona

È forse una delle pochissime professioni dove non si fa mai sempre la stessa cosa. Ora il massaggio, dopo la cera, e magari tra un’ora una manicure, insomma essa ci permette di praticare sempre cose diverse con clienti diversi. E poi con le nuove tecnologie che avanzano e le tecniche innovative che entrano nel mercato, c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare e mettere in pratica.  Dunque ogni volta è una nuova sfida.

  1. Perché permette di fare carriera

È uno di quei lavori in cui puoi sempre arrivare a un gradino più alto. Certo, ci vuole costanza e tanto studio e formazione, ma da semplice estetista dipendente si può tranquillamente arrivare a diventare una manager di successo o un personaggio influente in un determinato settore.

  1. Perché è anche un’arte

È uno di quei lavori dove le persone possono esprimere la propria vena artistica. Che sia attraverso il make-up o una nail art, l’estetista può mettere in pratica le sue doti artistiche ogni giorno al servizio dei clienti.

  1. Perché aiuta a rendere felice gli altri

 L’estetista è una professione molto altruista, che ha come scopo quello di rendere bella o far sentire bene una persona, ovvero il cliente che ci sta davanti. Quindi è un po’ come una maga che con i suoi poteri riesce a a donare felicità agli altri.

Insomma perché fare l’estetista? Perché non tutti oggi hanno la possibilità di fare un lavoro stimolante, creativo e proficuo al tempo stesso. Quindi, perché non inseguire questo sogno?