struccarsi
22
Lug

Struccarsi: perché è importante pulire il viso

Il viso è il nostro bigliettino da visita, ovunque andiamo. Essenziale è dunque preservarne la bellezza ma soprattutto la sua naturale lucentezza. Indispensabile in questo senso è la pulizia e l’idratazione della pelle del volto, operazioni da non saltare mai né al mattino né alla sera quando andiamo a rimuovere tutti i residui di trucco e inquinamento che permangono sul viso.
Ecco perché è fondamentale struccarsi ogni sera.

Struccarsi: mai a letto senza pulire il viso

Eliminare il make up che abbiamo applicato sul viso prima di andare a dormire è un’azione importante per la salute e la bellezza della cute. Durante la notte infatti la pelle si rigenera, ma per farlo i pori devono essere liberi e mai ostruiti. La cattiva abitudine di non rimuovere il trucco può alla lunga portare a conseguenze di cui ci accorgiamo con il passare degli anni. Parliamo dell’invecchiamento precoce della pelle, un processo lento ma severo che porta alla formazione di rughe e spegne a poco a poco la lucentezza del volto.

Struccarsi correttamente significa infatti non solo eliminare il make up, ma anche sbarazzarsi dello smog e dello sporco che si è depositato sul viso senza che ce ne accorgessimo. Ad occhio nudo non possiamo farci caso, ma essendo sempre scoperto il viso diventa il deposito di detriti e particelle che danneggiano la nostra pelle e che vanno rimossi.

Ciglia secche e occhi arrossati

Oltre alla salute della pelle del viso dobbiamo pensare anche ai nostri occhi. Struccare bene gli occhi significa garantire l’idratazione delle ciglia, libere dal mascara che le secca, e la salute dei nostri occhi. Tutto per non finire con gli occhi arrossati dai residui di make up che sono rimasti all’interno dell’orbita. Ed eviteremo in questo modo anche di sporcare cuscino e lenzuola!
Dedicarsi alla beauty routine è una coccola da concedere a noi stesse, per prendersi cura del nostro viso e della nostra mente al termine di una dura giornata di lavoro.