19
Giu

Trucco naturale, la bellezza della semplicità

Molto spesso eccediamo con il make-up per sentirci più belle e sicure. Una scelta che può andar bene in determinate circostanze, come ad esempio una serata in discoteca con gli amici. Ma, troppo spesso, cediamo alla tentazione di un trucco più marcato anche di giorno: può capitare se al risveglio la nostra cera non è delle migliori, o per mascherare un’imperfezione spuntata durante la notte che vogliamo coprire a tutti i costi. Sveglia! La bellezza autentica è sempre quella naturale.
Sirio Aja ti porta alla scoperta del make-up più efficace che c’è: l’intramontabile trucco naturale.

Più nude, più bella: splendi con il trucco naturale 

Il segreto per un make-up naturale è creare una buona base. La chiave per la buona riuscita del tuo trucco naturale sarà quindi il sapiente utilizzo di correttore, fondotinta, cipria e terra. Miscelando questi prodotti con le giuste dosi potrai donare al viso armonia e tridimensionalità. Attenzione a scegliere il fondotinta adatto per il nostro colorito: mai alterare il fenotipo del nostro incarnato. Per le pelli più secche, è buona abitudine miscelare una buona crema idratante con il fondotinta che andiamo ad applicare. Per quanto riguarda il correttore, è bene armarsi di due prodotti. Uno per coprire le eventuali occhiaie, dalla tonalità più aranciata (per neutralizzare il blu-violaceo delle occhiaie), e un secondo per nascondere le imperfezioni.

Crea i punti luce: indispensabili per un aspetto sano e luminoso

trucco naturale

L’attrice Natalie Portman, reginetta del trucco naturale

Tra gli step fondamentali per un nude look perfetto, c’è quello della creazione dei punti luce. Scegli un correttore più chiaro e con il pennello adatto applicane un po’ su fronte, dorso del naso, mento, zigomi, sopra il labbro superiore e sotto le sopracciglia. Questo passaggio servirà ad esaltare la luminosità naturale del tuo viso. Passiamo ora agli occhi e alle labbra. Per colorare il nostro sguardo, scegliamo un ombretto dalla nuance chiara e naturale, mentre per definire l’occhio utilizzeremo un ombretto più scuro da applicare lungo la rima cigliare inferiore utilizzando un pennello piccolo da eyeliner. Ricordate: nel trucco nude le matite occhi sono bandite.
Se avete le sopracciglia rade, basterà una matita e un ombretto dello stesso colore per riempire le zone rade. Concludete il make-up occhi con un velo di mascara.
Reginetta del trucco nude è l’attrice Natalie Portman.


Labbra idratate: sì a burro cacao e rossetti nutrienti

Per un perfetto look natural, le labbra devono essere super idratate. Non dimenticate quindi di applicare del burro di cacao ogni volta che vi è possibile per prevenirne la secchezza o dei balsami labbra fai da te. Scatenatevi quindi con rossetti idratanti dai colori nude da applicare con un pennellino, partendo dagli angoli delle labbra verso il centro. L’ultimissimo tocco è un velo di blush rosato sulle gote che vi donerà un aspetto sano.
Non dimenticate, però, che alla base di ogni trucco deve esserci la quotidiana cura della pelle del nostro viso. Fondamentale è struccarsi correttamente, rimuovere le impurità e idratare la nostra cute.